Arbitro si pente di un rigore e implora il portiere: “Paralo”

Articolo pubblicato da Asylum.it

Altro che i sempre più discussi arbitri di casa nostra. Dilettanti, in confronto a tale Peter Vervecken, professione arbitro, che nel corso della partita del massimo campionato belga tra Tubize e Gand pare l’abbia combinata davvero grossa.

Che ha fatto? Prima ha fischiato un rigore al Gand, poi, dopo essersi immediatamente accorto di aver fatto una sciocchezza, visto che il rigore assolutamente non c’era, ha pregato il portiere del Tubize di pararlo.

“Confermo che mi ha supplicato di parare il rigore. È la prima volta in carriera che mi capita una situazione del genere. Dopo aver fischiato il penalty, l’arbitro mi ha detto: ‘Salvami, paralo…'”, ha confessato Nicolas Ardouin, estremo difensore del Tubize.

Com’è finita? Che il Gand ha trasformato il rigore, e ha vinto la partita

per 2 a 0. Con tanti saluti alle improduttive suppliche. Ma il bello è che lo stesso fischietto belga fa una mezza ammissione: “Ho semplicemente incoraggiato il portiere a rimediare all’errore, nient’altro”. E che sarà ma

i, in fondo fa solo l’arbitro….

Annunci
Pubblicato su Dal web. 1 Comment »

Una Risposta to “Arbitro si pente di un rigore e implora il portiere: “Paralo””

  1. drugo86 Says:

    AhAHAHAHAH… questa non l’avevo mai sentita.
    Geniale, semplicemente geniale da parte di un arbitro implorare il portiere, a cui ha dato contro un rigore, di pararlo..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: